06 luglio 2020

Miniatura Il 7 Aprile riprende la stagione del nostro ventennale

Il 7 Aprile riprende la stagione del nostro ventennale

Martedì 7 Aprile, alle 20:30, nell’Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano, riprenderà la stagione del nostro ventennale. Sul podio, per la prima volta, il direttore principale della Thailand Philharmonic Orchestra ALFONSO SCARANO; violino solista, la giovane vincitrice della International Mozart Competition 2020, CLARISSA BEVILACQUA.

Il programma è un omaggio al tardoromanticismo tra passato e fututo: si apre con Illuminating Journey del compositore thailandese Prangcharoen; prosegue con il Concerto per violino op. 35 di Čaikovskij, dove si alternano momenti di grande lirismo e sentimentalismo a trascinanti e vitali citazioni popolari; e si conclude con Verklärte Nacht di Schönberg, che rappresenta un anello di congiunzione tra la musica dell’Ottocento e tutto ciò che, nel corso del Novecento, ne stravolgerà i canoni.

Per accedere ai concerti occorre preliminarmente registrarsi alla stagione 2019/2020 qui. L’ingresso è gratuito, sino ad esaurimento posti.

 

Ombra Ombra

06 luglio 2020

Concerto del 25 Febbraio annullato

A seguito delle misure urgenti di tutela adottate dall’Università degli Studi di Milano e dalla Regione Lombardia, in relazione alla diffusione del coronavirus in Italia, il concerto previsto in data 25 Febbraio 2020 è annullato.

Ombra Ombra

06 luglio 2020

Miniatura Il nostro direttore ospite principale, Bojan Sudjic, torna sul podio il 25 Febbraio

Il nostro direttore ospite principale, Bojan Sudjic, torna sul podio il 25 Febbraio

Martedì 25 Febbraio alle 20:30, il nostro direttore ospite principale, BOJAN SUDJIC, direttore artistico dell’Orchestra della Radio Televisione Serba, dirigerà il terzo concerto della stagione del ventennale con un programma dedicato al ritmo, al gioco e alla danza, che si apre con l’Ouverture da Der Teufel als Hydraulicus di un giovanissimo Schubert, attraversa il mondo della mitologia greca con “Lo sguardo estivo di Apollo” di Carlo Galante, prosegue con la più forte sintesi del tema del concerto proposta da Scaramouche di Darius Milhaud (solista il Premio del Conservatorio 2018 SIMONE MOSCHITZ) e si conclude con la Sinfonia n. 3 dello stesso Schubert che annuncia il passaggio dall’esuberanza giovanile alla complessità del periodo più maturo del compositore austriaco.

Per accedere ai concerti occorre preliminarmente registrarsi alla stagione 2019/2020 qui. L’ingresso è gratuito, sino ad esaurimento posti.

Ombra Ombra

Freccia sinistra

2 di 30

Freccia a destra

Archivio News

Sfoglia l'Archivio Notizie per anno:

Ombra Ombra

All content Copyright © Orchestra UniMi 2020. All Rights Reserved.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi