Biography Image

Orchestra UniMi

Fondata nel 2000, l’Orchestra UniMi è diventata, grazie ad Alessandro Crudele che per vent’anni ne è stato direttore musicale, un’importante realtà nel modo orchestrale milanese, rappresentando allo stesso tempo, per la singolarità del suo progetto, un’autentica sfida sulla scena musicale del nostro Paese.

L’Orchestra UniMi collabora regolarmente con direttori e solisti di fama internazionale. Tra gli altri: Petr Altrichter, John Axelrod, Mario Brunello, Davide Cabassi, Natalie Clein, Francesca Dego, Enrico Dindo, Bernhard Gueller, Viviane Hagner, Martin Helmchen, Ingrid Fliter, Paul Mann,  Céline Moinet, Isabelle Moretti, Gerhard Oppitz, Roberto Paternostro, Vadim Repin, Fazil Say, Ragna Schirmer, Bojan Suđić, Sergio Tiempo, Bramwell Tovey, Milan Turkovic, Anika Vavic, Lilya Zilberstein, oltre che con “prime parti” dell’Orchestra del Teatro alla Scala e dei Berliner Philharmoniker nel ruolo di solisti.

Quota Mark

Suonare con questi giovani è per me un piacere particolare e puro. Si ritrova l’atmosfera favorevole per fare musica. Questi ragazzi suonano con una sensibilità straordinaria, con un “orecchio aperto”: non solo ascoltano quello che faccio, ma si ascoltano tra loro. Sono le condizioni perfette per fare musica, dove è possibile agire e reagire insieme, con partecipazione e cuore.

Gerhard Oppitz

Ombra Ombra

Ultime Notizie

immagine di Il 25 Maggio chiudiamo la stagione in Sala Verdi con Fogliani e Vacatello

Il 25 Maggio chiudiamo la stagione in Sala Verdi con Fogliani e Vacatello

Martedì 25 Maggio, alle ore 20:00, l’Orchestra UniMi chiude la ventunesima stagione sinfonica presso la Sala Verdi del Conservatorio di Milano. Per la prima volta sul podio dell’orchestra vi sarà Antonino Fogliani, direttore musicale del festival Rossini in Wildbad e direttore principale ospite presso la Deutsche Oper am Rhein di Düsseldorf. Il programma si apre con una prima esecuzione italiana: Topelius Variations per orchestra d’archi, del norvegese Henning Kraggerud. A seguire, la solista Mariangela Vacatello sarà protagonista nel Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 in mi bemolle maggiore di Franz Liszt. Chiuderà infine il concerto la Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore Renana di Robert Schumann.
Il programma di sala è disponibile qui.

Apertura prenotazioni in Sala Verdi da sabato 15 maggio >>> qui. Attenzione: posti esauriti.

 

Ombra Ombra

Video in evidenza - Beethoven, Sinfonia n. 4 op. 60

16 Febbraio 2021 | Direttore: Nayden Todorov

Ombra Ombra

Prossimi Concerti

Non ci sono concerti di visualizzare in questo momento. Si prega di riprovare nei prossimi giorni.

Ombra Ombra

All content Copyright © Orchestra UniMi 2021. All Rights Reserved.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi