Biography Image

Orchestra UniMi

Fondata nel 2000, l’Orchestra UniMi è diventata, grazie al suo direttore musicale Alessandro Crudele, una delle migliori orchestre sinfoniche di Milano, rappresentando allo stesso tempo, per la singolarità del suo progetto, un’autentica sfida sulla scena musicale del nostro Paese.

L’Orchestra UniMi collabora regolarmente con direttori e solisti di fama internazionale. Tra gli altri: Petr Altrichter, John Axelrod, Mario Brunello, Davide Cabassi, Natalie Clein, Francesca Dego, Enrico Dindo, Bernhard Gueller, Viviane Hagner, Martin Helmchen, Ingrid Fliter, Paul Mann,  Céline Moinet, Gerhard Oppitz, Roberto Paternostro, Vadim Repin, Fazil Say, Ragna Schirmer, Bojan Suđić, Sergio Tiempo, Bramwell Tovey, Milan Turkovic, Anika Vavic, Lilya Zilberstein, oltre che con “prime parti” dell’Orchestra del Teatro alla Scala e dei Berliner Philharmoniker nel ruolo di solisti.

Quota Mark

Riconcilia con la vita il trovare ancora realtà insospettabili nelle quali il puro entusiasmo e una raffinata ricerca del bello siano il motore trainante: l'Orchestra dell'Università degli Studi di Milano è ormai una certezza che va sostenuta e promossa come esempio di positività e speranza nel futuro dei giovani.

Antonio Frigé

Ombra Ombra

Ultime Notizie

immagine di Bojan Suđić è il nuovo direttore ospite principale dell'Orchestra UniMi

Bojan Suđić è il nuovo direttore ospite principale dell'Orchestra UniMi

L’Orchestra UniMi ha designato Bojan Suđić come suo nuovo direttore ospite principale. Il Maestro Suđić ricoprirà questa carica dalla prossima stagione, con un concerto fissato per il 5 marzo 2019, e dirigerà fino a due produzioni con l’orchestra nel corso di ogni ogni stagione.

La decisione di creare questa nuova posizione è stata presa all’unanimità dalla direzione generale e da quella artistica dell’Orchestra UniMi, dopo il fantastico debutto di Suđić durante lo scorso marzo e, soprattutto, viste le reazioni estremamente positive dei musicisti dell’orchestra.

Il direttore generale dell’Orchestra UniMi, Alfio Bosatra, ha dichiarato:

Il Maestro Suđić è stato apprezzato fin da subito dall’orchestra, così come dal pubblico. Ha trasmesso un’energia musicale positiva che ha portato ad un concerto straordinario. L’orchestra ha chiaramente espresso il desiderio di lavorare di nuovo con lui, nell’immediato futuro e regolarmente.

Bojan Suđić aveva commentato così il suo concerto con l’Orchestra UniMi:

Sono stato più che felice di aver scoperto una famiglia di musicisti dedicata alla ricerca e al raggiungimento di tutti i colori e le sottili sfumature nel testo musicale.
Con un vero entusiasmo e alta qualità musicale, l’Orchestra Sinfonica UNIMI è l’ensemble che porta gioia ad ogni prova e permette al direttore di esplorare molto più di quanto ci si aspetta nel frenetico mondo di oggi.

Riguardo a questo nuovo incarico, il Maestro Suđić ha dichiarato:

Sono entusiasta di questa nuova opportunità di lavorare con musicisti così raffinati e ispirati. Speriamo di continuare a creare eventi musicali eccezionali ed elettrizzanti!

Ombra Ombra

Video in evidenza - Mozart: "Ah, lo previdi!" LENNEKE RUITEN soprano, ALESSANDRO CRUDELE direttore

23 Febbraio 2016, Aula Magna dell'Università Statale

Ombra Ombra

18

settembre

18 settembre

Festival MITO 2018

Ombra Ombra

20

novembre

20 novembre

XIX stagione sinfonica - Concerto inaugurale

ALESSANDRO CRUDELE direttore

ALEXANDER HÜLSHOFF violoncello

Ombra Ombra

5

febbraio

05 febbraio

XIX stagione sinfonica

FABIO MECHETTI direttore

Ombra Ombra

Main Partner

Fondazione Cariplo

Partners

Circuito Musica e Istituto Italiano di Fotografia

Con il patrocinio e il sostegno di:

Comune di Milano

All content Copyright © Orchestra UniMi 2018. All Rights Reserved.