Biography Image

Orchestra UniMi

Fondata nel 2000, l’Orchestra UniMi è diventata, grazie al suo direttore musicale Alessandro Crudele, una delle migliori orchestre sinfoniche di Milano, rappresentando allo stesso tempo, per la singolarità del suo progetto, un’autentica sfida sulla scena musicale del nostro Paese.

L’Orchestra UniMi collabora regolarmente con direttori e solisti di fama internazionale. Tra gli altri: Petr Altrichter, John Axelrod, Mario Brunello, Davide Cabassi, Natalie Clein, Francesca Dego, Enrico Dindo, Bernhard Gueller, Viviane Hagner, Martin Helmchen, Ingrid Fliter, Paul Mann,  Céline Moinet, Isabelle Moretti, Gerhard Oppitz, Roberto Paternostro, Vadim Repin, Fazil Say, Ragna Schirmer, Bojan Suđić, Sergio Tiempo, Bramwell Tovey, Milan Turkovic, Anika Vavic, Lilya Zilberstein, oltre che con “prime parti” dell’Orchestra del Teatro alla Scala e dei Berliner Philharmoniker nel ruolo di solisti.

Quota Mark

Suonare con questi giovani è per me un piacere particolare e puro. Si ritrova l’atmosfera favorevole per fare musica. Questi ragazzi suonano con una sensibilità straordinaria, con un “orecchio aperto”: non solo ascoltano quello che faccio, ma si ascoltano tra loro. Sono le condizioni perfette per fare musica, dove è possibile agire e reagire insieme, con partecipazione e cuore.

Gerhard Oppitz

Ombra Ombra

Ultime Notizie

immagine di 5 Febbraio 2019: FABIO MECHETTI, direttore di una delle più importanti orchestre del Sud America, per la prima volta a Milano con l'Orchestra UniMi

5 Febbraio 2019: FABIO MECHETTI, direttore di una delle più importanti orchestre del Sud America, per la prima volta a Milano con l'Orchestra UniMi

Martedì 5 Febbraio 2019 alle 21:00, nell’aula magna dell’Università Statale, Fabio Mechetti, direttore artistico e direttore principale dell’Orchestra Filarmonica di Minas Gerais (Belo Horizonte, Brasile), debutta a Milano con l’Orchestra UniMi, con un programma ricco di suggestioni diverse: la Sinfonia n. 31 Paris di MOZART, le Variaciones concertantes del compositore argentino ALBERTO GINASTERA e la Sinfonia n. 1 Classica di PROKOF’EV. Il brano contemporaneo – Threnody to Toki – è del compositore giapponese TAKASHI YOSHIMATSU.

Tutti i concerti della stagione 2018/2019 prevedono l’ingresso a titolo gratuito.
Per poter assistere ai concerti occorre preventivamente registrarsi. Trovate >>> qui tutte le modalità di registrazione.
L’accesso in sala sarà consentito sino ad esaurimento dei posti.

Ombra Ombra

Video in evidenza - Debussy: Rapsodia per Clarinetto

Clarinetto: Wenzel Fuchs

Ombra Ombra

5

febbraio

05 febbraio

XIX stagione sinfonica

FABIO MECHETTI direttore

Ombra Ombra

5

marzo

05 marzo

XIX stagione sinfonica

BOJAN SUĐIĆ direttore (direttore ospite principale)

Ombra Ombra

26

marzo

26 marzo

XIX stagione sinfonica

WING-SIE YIP direttore

SALVATORE CASTELLANO sax (Premio del Conservatorio di Milano 2017 e Premio Paolo Mantegazza 2018)

 

In collaborazione con l’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano.

Ombra Ombra

Main Partner

Fondazione Cariplo

Partners

Circuito Musica e Istituto Italiano di Fotografia

All content Copyright © Orchestra UniMi 2018. All Rights Reserved.